The Nun - La Vocazione del Male

Acquista su Ibs.it   Dvd The Nun - La Vocazione del Male   Blu-Ray The Nun - La Vocazione del Male  
Un film di Corin Hardy. Con Taissa Farmiga, Bonnie Aarons, Charlotte Hope, DemiÓn Bichir, Lili Bordßn.
continua»
Titolo originale The Nun. Horror, Ratings: Kids+16, durata 96 min. - USA 2018. - Warner Bros Italia uscita giovedý 20 settembre 2018. MYMONETRO The Nun - La Vocazione del Male * * - - - valutazione media: 2,13 su 23 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

"Finit hic Deo!"Dio finisce qui...anche il cinema. Valutazione 1 stelle su cinque

di ilcinefilo


Feedback: 35069 | altri commenti e recensioni di ilcinefilo
lunedý 24 settembre 2018

Quando si dice "toccare il fondo"...bene, è stato toccato, anzi raschiato, schiantato e sfracellato: l'ultimo, disastroso, film della saga(iniziata nel 2013 con the Conjuring di James Wan)e distribuito, ancora una volta, dalla Warner bros. pare stia macinando milioni e milioni di incassi sia negli Stati Uniti che altrove...bene, mai tali incassi furono più ingiustificati di questi.
Interessante(e inquietante)constatare come il film horror più brutto, ridicolo e inutile degli ultimi anni si accinga però ad essere tra quelli che hanno fatto più incassi in assoluto.
Prima di the NUN era stata quella porcheria di IT, diretto da Andy Muschietti, a battere tutti i record d'incasso della storia del cinema horror...già allora avevo rilevato una grossa stonatura tra quella che è l'effettiva qualità dell'opera che ci viene propinata e i gusti del pubblico americano(e non solo!)abituato a ingoiare le peggiori nefandezze alla modica cifra di qualche becero jumpscare da quattro soldi infilato qua e là...ma facciamo un piccolo passo indietro: forse non tutti lo sanno, ma le prime avvisaglie della realizzazione di questo schifo erano già presenti nel finale di Annabelle 2, in fondo ai titoli di coda(ammesso che qualcuno abbia avuto la pazienza di arrivarci)dove ci veniva regalata, in anteprima, un immagine dei corridoi dell'abbazia in Romania con annesso Valak che si muove in direzione del pubblico in sala...inutilmente, visto e considerato che per buoni tre quarti se n'erano già andati via.
Detto questo, passiamo al film...in realtà, è tutto molto semplice: non funziona niente, a cominciare proprio dal cast: fatta eccezione per una convincente Taissa Farmiga tutti gli altri sembrano essere finiti sul set per puro caso(soprattutto Damian Bichir, il messicano di Hateful Eight)e danno continuamante l'impressione di non credere a una ceppa di quello che stanno dicendo e, anzi, ho avuto la sensazione che una o due delle attrici che interpretano le altre suore fossero sul punto di scoppiare a ridere per le stronzate che, stando al copione, erano costrette a dire.
Un altro drammatico problema sono i jumpscare, di ripugnante prevedibilità oltre che terribilmente mal girati...una tacca al di sotto perfino di quelli del dittico di Annabelle, già di per se scialbi e ridicoli.
Sono riusciti a realizzare qualcosa che è peggio di qualsiasi mia più nera aspettativa, un disastro su tutta la linea...e più il film va avanti più la mediocrità, la scialberia e il pressapochismo avanzano senza pietà, radendo al suolo tutta la residua credibilità che era rimasta a livello di sceneggiatura.
Damian Bichir è imbalsmato nelle stesse due espressioni, anche quando Valak il blasfemo lo ha spedito dentro la tomba per poi seppellirlo vivo insieme alla cordicella per tirare il campanello.
Assolutamente ridicolo il fatto che sorella Irene, raggiunto il cimitero, ci metta all'incirca un nanosecondo per trovare la tomba dove è stato spedito padre Burke...soprattutto considerato il tentativo di Valak di depistare la suora facendo suonare tutte le campanelle all'unisono, acciocché fosse impossibile per lei comprendere dove fosse sepolto.
Il potere della Fede, tuttavia, la indirizza immediatamente nel posto giusto e lo libera...bene, quale sarà la ripercussione psicologica che questo evento avrà su padre Burke? assolutamente niente: il giorno dopo sarà come se niente fosse accaduto e se ne andrà in giro per l'abbazia con una tranquillità che definire incomprensibile e demenziale sarebbe un eufemismo.
Personaggi stupidi e incoscienti che si muovono in un contesto idiota non sono niente se paragonati al finale: dove il film smette improvvisamente di essere un horror(ammesso che lo sia mai stato, intendiamoci)e si trasforma in un maldestro action movie di terza categoria sulla scia, ad esempio, di roba come indiana Jones e il regno dei teschi di cristallo.
L'unico risultato di questa sciagurata scelta è l'inevitabile e ulteriore disfacimento d'una sceneggiatura già ignobilmente compromessa da un accozzaglia di dialoghi da cerebrolesi e apparizioni spettrali che, ormai, non spaventerebbero nemmeno un bambino di sei anni...l'abuso di effetti speciali in CGI, poi, assesta a questa merda il colpo di grazia: la computer grafica straborda oltre misura e il film non esiste più: tutto quello che rimane è un bruttissimo videogioco di seconda mano che non accetterebbero nemmeno i fan più sfegatati della prima playstation.
La suora che sputa il sangue il Gesù in faccia a Valak, poi, rimarrà per sempre negli annali come una delle trovate più involontariamente comiche e imbecilli che siano mai esistite sulla faccia della terra da quando è stato inventato il cinema.
Altra scena che mi ha fatto crepare dalle risate, oltre a quella sopra citata, è anche la parte in cui le suore si radunano in coro, tutte quante, a pregare per tentare di scacciare via il demone...non so perché mi sia venuta in mente, in quel momento, la storiella che Uma Thurman racconta a John Travolta in Pulp Fiction, circa la serie tv(subito interrotta)che avrebbe voluto interpretare; quella in cui lei e la sua banda si fanno chiamare"volpi forza 5" mentre a me è venuto in mente un titoletto del tipo: "suore forza 5" ma soprassediamo, che è meglio.
In conclusione: una delle operazioni commerciali più forzate, meschine, inutili, fredde e senz'anima che abbia visto nella mia intera vita.

[+] lascia un commento a ilcinefilo »
Sei d'accordo con la recensione di ilcinefilo?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
40%
No
60%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di ilcinefilo:

Vedi tutti i commenti di ilcinefilo »
The Nun - La Vocazione del Male | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Rudy Salvagnini
Pubblico (per gradimento)
  1░ | carloalberto
  2░ | ninopellino
  3░ | dahlia
  4░ | cesareded�
  5░ | rena77
  6░ | juri84
  7░ | elpiezo
  8░ | ilcinefilo
Video recensione
la video recensione
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 20 settembre 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità